Mese: Aprile 2021

Commentario al vangelo della III domenica di Pasqua (Lc 24,35-48)

Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno. Introduzione Il vangelo fa capire che incontrare Gesù Risorto non è stata un’esperienza qualsiasi. A continuazione tre piccoli punti: Conoscere Gesù significa sempre ri-conoscerlo. È stato così anche per i primi discepoli, che lo hanno conosciuto veramente solo riconoscendolo nella luce della …

Commentario al vangelo della III domenica di Pasqua (Lc 24,35-48) Leggi altro »

Commentario al vangelo della II domenica di Pasqua o della Divina Misericordia (Gv 20, 19-31) – Anno B

Apparizione ai discepoli: Nel racconto di Giovanni lo Spirito fu effuso sui discepoli dal Cristo glorioso la sera della sua risurrezione dai morti (v. 22). Quindi lo Spirito è donato con il gesto dell’insufflazione, per abilitare i suoi amici alla missione: “Come il Padre ha inviato me, anch’io mando voi”. Pertanto, con questo dono divino …

Commentario al vangelo della II domenica di Pasqua o della Divina Misericordia (Gv 20, 19-31) – Anno B Leggi altro »

it_ITItalian